Page Logo Page Logo
  1. Home
  2. In movimento
  3. 6 fatti affascinanti sulla storia di Western Union
Western Union's history
Rytis Cekauskas 2019-10-8

6 fatti affascinanti sulla storia di Western Union

Molte persone conoscono Western Union come la società che aiuta a inviare e ricevere denaro in tutto il mondo. Sapevi che Western Union è leader di settore nel connettere le persone da oltre 145 anni? Molte delle tecnologie che Western Union ha aiutato a sviluppare sono così importanti da non poter immaginare di vivere senza al giorno d’oggi. Quindi preparati a essere sorpreso da questi 6 fatti che non conoscevi su Western Union.

Western Union's history

1. Umili origini

Western Union non è nata come azienda di tecnofinanza. In effetti, per i primi 15 anni della sua esistenza, ci siamo concentrati sull’invio di telegrammi. Western Union ha persino effettuato l’installazione del primo cavo telegrafico transcontinentale, consentendo alle persone sulla costa orientale di comunicare con gli Stati Uniti occidentali in espansione. Alla ricerca di un modo per collegare il Nord America all’Europa tramite il telegrafo, Western Union ha anche patrocinato una spedizione per definire un percorso attraverso l’Alaska e la Siberia, di proprietà russa. Come risultato della nostra negoziazione per i diritti fondiari con il governo russo, Western Union ha contribuito alla vendita dell’Alaska agli Stati Uniti, avvenuta il 30 marzo 1867. Solo nel 1871 fu aggiunta ai nostri servizi la possibilità di trasferire denaro elettronicamente.

2. Moderni promotori dei trasferimenti di denaro da oltre 145 anni

A partire dal mese di febbraio 1871, la rete di Western Union crebbe in modo esponenziale, consentendo ai clienti di inviare denaro tra New York, Chicago e Boston utilizzando i servizi di trasferimento di denaro di Western Union. Alla fine dell’anno, ci eravamo espansi a livello nazionale, unendo con successo il paese attraverso le rimesse di denaro. Nel crescere, la nostra attività ha rivoluzionato il modo in cui funzionano i trasferimenti internazionali di denaro. Nel 1914, Western Union ha introdotto la “Metal Money”, una delle prime carte di credito al consumo. Nel 1989, abbiamo semplificato il pagamento delle bollette consentendo ai clienti di utilizzare Western Union per pagare prestiti auto, mutui e altre fatture di migliaia di aziende. Infine, all’inizio del nuovo millennio è stato lanciato il sito WU.com, nato per facilitare i trasferimenti di denaro online da qualsiasi dispositivo e in qualsiasi momento.

Invia denaro online

Invia adesso

3. Innovatori della tecnologia

Per Western Union, non era più sufficiente connettere le persone tramite semplici messaggi. Siamo stati tra le prime aziende a rendere accessibile a tutti l’invio di testo e immagini in tutto il mondo. Nel 1920, la società introdusse la rete Telex, un sistema di comunicazione che avrebbe permesso agli utenti di scambiare e stampare telegrafie utilizzando macchine automatizzate. Si potrebbe quasi dire che questo servizio è stato il pioniere degli SMS moderni, poiché le abbreviazioni come “<3” o “THX” sono state originariamente utilizzate per comunicare tramite Telex.

Nel 1935, Western Union aveva reso possibile anche l’invio istantaneo di immagini tramite Telefax. E che ci crediate o no, siamo stati in vantaggio rispetto alla concorrenza anche nel caso dei messaggi vocali e delle e-mail. I servizi a banda larga e Mailgram di Western Union hanno reso possibile l’invio di messaggi vocali ed e-mail già dal 1971.

Western Union ha continuato a restare al passo della tecnologia grazie all’app Western Union® per il trasferimento di denaro. Disponibile in oltre 35 paesi, l’app consente di inviare denaro in movimento da qualsiasi località. E grazie al numero di tracciamento MTCN, è possibile monitorare il trasferimento direttamente dal telefono e sapere esattamente quando arriverà al destinatario.

Scarica l’app

Scarica l’app

4. Aiutare le persone prive di conti bancari

Inviare denaro online o effettuare trasferimenti diretti tramite bonifico bancario è diventato uno dei servizi più popolari di Western Union, ma cosa dire delle persone senza un conto bancario? Molti dei nostri clienti non hanno accesso a istituti finanziari, come le banche, nell’area in cui vivono. Grazie a una rete di centinaia di migliaia di agenzie locali Western Union®, offriamo alle persone la possibilità di inviare e ricevere denaro da oltre 200 paesi e territori in tutto il mondo. Inoltre, i nostri servizi consentono ai clienti di verificare i tassi di cambio e prendere decisioni informate sul trasferimento di denaro anche dalle località più remote.

5. Finanziamento di borse di studio per gli studenti in tutto il mondo

Collaborando con gli agenti Western Union® a livello globale, abbiamo potuto creare il programma Global Scholarship. Western Union offre borse di studio del valore di 2.500 $ (o l’equivalente in valuta locale) per gli studenti internazionali bisognosi nel campo dello STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) e dell’economia aziendale. Questo programma consente agli studenti ad alto potenziale, presenti in tutto il mondo, di completare la propria formazione universitaria post-secondaria ed entrare nel mercato del lavoro. Nel 2018 abbiamo prodotto la più recente generazione di studiosi Western Union: 173 studenti provenienti da 64 paesi hanno ricevuto una borsa di studio per proseguire la carriera e completare la formazione post-laurea.

6. Lavorare per le comunità bisognose: Emergency Response

Western Union sostiene costantemente cause molto vicine alla missione e alla visione dell’azienda. La nostra presenza globale e la nostra rete ci offrono l’opportunità unica di rendere il denaro accessibile nei luoghi in cui è maggiormente necessario. Tramite il nostro lavoro con diverse organizzazioni senza scopo di lucro, abbiamo risposto alle catastrofi, fornito aiuti immediati e contribuito a ricostruire in modo sostenibile comunità in tutto il mondo. Dal 2001, la nostra Workforce Training (Formazione della forza lavoro), il programma di borse di studio ed Emergency Response hanno offerto assistenza in 137 paesi e raggiunto oltre 940.000 persone in tutto il mondo, continuando a impegnarsi per aiutare gli altri.

Nella storia di Western Union, abbiamo sempre cercato di trovare nuovi modi per connettere le persone in tutto il mondo. Dai primi giorni di invio di telegrammi e degli aggiornamenti di borsa, fino al sito web multilingue e all’app mobile, siamo costantemente alla ricerca di nuovi modi per inviare denaro alle persone che ne hanno bisogno, quando ne hanno bisogno. Sono passati 168 anni e abbiamo appena iniziato.

be_ixf;ym_202001 d_29; ct_50